Skip to content

May 1, 2010

perchè condividere

Prima di entrare nel vivo della faccenda voglio darti la mia idea di condivisione.

La domanda è perchè condividere informazioni e conoscenze? Chi me lo fa fare di investire del tempo scrivendo post in un blog? Insomma perchè tutto questo?

Per i soldi, che altro?! 😀

Potrei parlarti della bellezza di condividere informazioni, dell’arricchimento nel leggere i vostri post, nella sinergia dello scambio…

…infatti te ne parlo! 😉

Questi sono ottimi motivi che mi hanno spinto ad aprire un blog invece di limitarmi a scrivere ebook.

Il perchè di tutto questo ha mille spiegazioni.

Innanzitutto mi è sempre piaciuto condividere informazioni ed emozioni con altri, fa parte dello scambio come esseri sociali.

Da un altro punto di vista è un segnale per me legato al donare.

Dopo 15 anni di formazione tra corsi, sedute individuali, seminari, libri ecc… ho capito che è ora di riequilibrare la bilancia iniziando a dare invece di prendere soltanto.

Da un terzo punto di vista, noi tutti abbiamo dei bisogno primari ed essere riconosciuti da un gruppo e nel proprio ambiente fa parte di tali bisogni.

Insomma a seconda di come la vuoi vedere le spiegazioni sono diverse e mi stanno bene tutte, una non esclude l’altra.

Il discorso soldi infine, non è del tutto una battuta.

Ma di quali soldi parliamo visto che finora è tutto gratuito?

Il mio intento è offrire un prodotto tanto vero quanto soddisfacente.

Se ti senti soddisfatto 9 su 10 ne parlerai. Questo aumenterà il traffico e la visibilità di questo sito, di conseguenza aumenterà il valore del blog e la possibilità di sviluppare business, sia all’interno che con altri partner commerciali.

Questo chiaramente non avviene in 1 giorno o in 1 mese ma è una possibilità che sto seguendo e che dà risultati nel lungo termine.

Nell’immediato, sviluppare un’attività che ti fa guadagnare approfondendo i tuoi interessi secondo me ti rende più contento! 🙂

Attualmente ho già un lavoro e curare questo blog è un piacere che accolgo quando non studio e non sono in ufficio.

…e poi se son rose… 🙂

Cristian

Share your thoughts, post a comment.

(required)
(required)

Note: HTML is allowed. Your email address will never be published.

Subscribe to comments